Carissimo/Carissima,

Regione Lombardia ha pubblicato il Bando “Intraprendo”, destinato a finanziare l’avvio di nuove micro, piccole e medie imprese attività professionali, con una dotazione finanziaria iniziale di 15 milioni di euro.

Possono partecipare al Bando:

  • MPMI costituite danon più di 24 mesi;
  • Liberi professionisti in forma singola;
  • Aspiranti imprenditori o liberi professionisti.

Le domande di contributo potranno essere presentate online a partire dal15 settembre 2016.

Tra le spese ammissibili si segnalano:

  • personale di nuova assunzione;
  • acquisto o noleggio di attrezzature, hardware, impianti, arredi, veicoli commerciali leggeri, software, consulenze;
  • affitto dei locali per massimo 12 mensilità e spese generali comprese utenze;
  • acquisto delle scorte.

Per essere ammessi all’intervento finanziario è indispensabile che i progetti ricevano una o più dichiarazioni a supporto della qualità dell’idea imprenditoriale (“endorsement”), che potranno essere rilasciate anche dalle Associazioni di Categoria e dai Distretti del Commercio.

La Regione finanzierà le start up con un contributo compreso tra 25.000 e 65.000 euro, per il 10% nella forma di contributi a fondo perduto e per la quota rimanente come finanziamento a tasso zero fino a 7 anni.

Il contributo regionale coprirà fino al 60% delle spese ammissibilie fino al 65% nel caso di giovani under 35 over 50 in stato di disoccupazione.

Documento PDF: Bando-Intraprendo

Per informazioni: info@www.assoesercentibesana.it